DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

La mia mailing list

Le liste di corrispondenti (in inglese, mailing list) sono spazi Internet per dibattiti e discussioni.

La discussione avviene perché i nostri contributi raggiungono tutti i corrispondenti. Noi però dobbiamo semplicemente scrivere un comune messaggio di posta elettronica. Spediamo in questo modo il nostro contributo originale all'indirizzo di una macchina chiamata listserver. È quest'ultima ad occuparsi (sempre via posta elettronica) della ridistribuzione di tutta la posta pervenuta, a tutti i membri abbonati a quella lista particolare. Analogamente, quando uno degli altri iscritti risponde al nostro intervento, indirizzerà il listserver e tutti, noi compresi, riceveremo copia di quella risposta. L'abbonamento alla lista non comporta nessun rischio economico, ma solo il piacevole inconveniente di trovarsi quotidianamente colma la casella postale. Del resto, se qualcuno si scoccia... uscire dal gruppo è questione di un istante (le istruzioni sono qui sotto).

Come iscriversi per provare

Tutto quello che devi fare è mandare un messaggio chiedendo di venire incluso nel sistema di abbonamento postale. Potrai poi leggere le missive che vengono spedite, rispondere, proporre nuovi temi di discussione.

Se vuoi provare, compila il modulo qui a fianco.

Se sei curioso ma non te la senti di iscriverti, puoi consultare gli archivi con i messaggi scambiati nel recente passato su questa mailing list.

Come disdire l'iscrizione

In qualsiasi momento è possibile disdire l'abbonamento alla mailing list: basta spedire un messaggio di posta elettronica a questo indirizzo. (Cliccando, se il tuo computer è configurato correttamente verrà generato un messaggio di posta elettronica apparentemente vuoto che devi semplicemente spedire). La cancellazione dell'abbonamento viene gestita da un programma dedicato e richiede poche ore.

NON mandare un messaggio a tutti gli abbonati, ci faresti una pessima figura e tutti lo troverebbero molto irritante.

Cosa succede esattamente quando mi iscrivo?

Per iscriverti devi solo scrivere il tuo indirizzo di posta elettronica e cliccare il pulsante "Iscriviti". Riceverai un messaggio di posta elettronica che ti chiede conferma della tua volontà di iscriverti. Il messaggio conterrà un indirizzo Web che devi contattare per confermare definitivamente l'iscrizione alla mailing list. Questo serve a impedire che un burlone iscriva un suo amico (anzi, nemico) a una o più mailing list che non interessano affatto a quest'ultimo.

Dal momento della iscrizione in poi potrai inviare liberamente messaggi all'intero gruppo di persone che segue la mailing list, scrivendo all'indirizzo misterakko@liste.accomazzi.net). Il tuo messaggio verrà automaticamente rispedito a tutte le persone che seguono la mailing list: è molto probabile che qualcuno risponda e probabilmente lo faranno in parecchi.

Chi si iscrive alla mia mailing list riceve anche una cinquantina di messaggi di posta elettronica ogni giorno provenienti dagli altri iscritti. Vi sembrano troppi? È anche possibile ordinare al sistema di ricevere un solo messaggio ogni giorno che impacchetta e contiene tutti i singoli contributi alla mailing list delle ultime 24 ore. Per farlo è sufficiente attivare la opzione "Digest" collegandosi al mio server che gestisce le spedizioni (dovrai "iscriverti" al sito introducendo il tuo indirizzo di email e una password prima che il sito accetti la tua richiesta).

Come inviare un messaggio alla mailing list?

Per inviare un messaggio a tutti gli abbonati alla mailing list (per esempio, per sottoporre un problema) basta scrivere un messaggio di posta elettronica all'indirizzo misterakko@liste.accomazzi.net.

Il programma che gestisce la mailing list accetta SOLTANTO le lettere provenienti dagli indirizzi e-mail degli abbonati alla mailing list. Chi ha più indirizzo (come il sottoscritto, ci sono cascato anch'io) ne prenda debita nota. Chi ha un solo indirizzo verifichi il suo programma di posta elettronica. L'indirizzo del mittente dev'essere identico all'indirizzo con il quale vi siete abbonati.

SE quando invii un messaggio a questa lista non lo vedi arrivare, ALLORA hai sbagliato qualche cosa. Il server lrifiuta contribuzioni solo in tre possibili casi. Sono o troppo lunghe (il massimo accettabile è di diecimila caratteri), o spedite FROM un indirizzo non iscritto, o inviate in solo HTML senza una versione testo puro (ma tutti i programmi di posta moderni allegano invisibilmente una versione testo puro ai messaggi formattati, colorati, illustrati, impaginati in HTML).

Consigli

Ho alcune richieste per chi si prepara a scrivere sulla mailing list. Eccole, in ordine di importanza:

  1. Citate brevi pezzi del messaggio al quale state rispondendo, ma non il messaggio per intero e non un messaggio troppo lungo. Un messaggio che comincia con una citazione di 200 righe e finisce con le sole parole originali "Sono d'accordo" è la cosa peggiore che si possa vedere.
  2. Cercate di evitare i messaggi molto lunghi, specie quando un breve messaggio avrebbe potuto portare con sé lo stesso significato.
  3. Ricordate che scrivere tutto in maiuscolo È L'EQUIVALENTE TELEMATICO DI UN URLO, ED È INOLTRE MOLTO FASTIDIOSO DA LEGGERE. Capito che cosa voglio dire?
  4. L'uso appropriato di uno smiley o due può aiutarvi a trasmettere il tono dell'intervento. Così. :-) Non esagerate però, poiché un eccesso di smiley finisce per perdere tutto l'effetto e le figurine finiscono per diventare semplicemente noiose.
  5. Molti utenti scelgono di inserire una firma alla fine dei loro interventi. Mantenete la vostra firma a un massimo di tre o quattro righe. Alcuni utenti preferiscono creare delle vere e proprie illustrazioni usando i caratteri ASCII, voi non fatelo, non importa quanto impressionante possa essere la vostra creatura. Vi garantisco che una firma del genere diventa prestissimo noiosa. Indossate le mutande di ghisa se desiderate ignorare questo consiglio.
  6. Non mandate insulti o risposte secche a nessuno attraverso il gruppo. Usate la posta elettronica privata (diretta), se ne sentite il bisogno.

Altre informazioni

Se vuoi istruzioni ancora più dettagliate e tutte le precisazioni sul funzionamento della mia mailing list puoi leggere alcune altre pagine da me scritte in proposito: