DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

Nuovo iPhone e sistema operativo da Apple

Tim Cook, il nuovo amministratore delegato di Apple (vedi altro articolo in questa pagina) ha ricevuto il suo battesimo del fuoco ieri sera — alle 19, nel nostro fuso orario — quando davanti a una platea di giornalisti ha annunciato un nuovo modello di iPhone, una nuova versione del software che fa funzionare i melafonini e una nuova architettura di rete per collegare attraverso Internet i loro utenti.

Le novità di minore importanza vengono dall’apparecchio stesso. Apple ha il 43% del mercato degli smartphone, i telefoni di fascia alta, e si rende conto che solo il 5% dei cellulari esistenti al mondo è un iPhone, dunque la strada per conquistare ulteriori quote di mercato passa per un abbattimento del costo.Quindi c’è un nuovo modello, l’iPhone 4S, molto più potente e con la batteria un po’ migliorata, ma resta disponibile il modello precedente, iPhone 4, a prezzo più abbordabile e con esso scendono di prezzo iPhone 3GS, iPod Touch e iPod Nano.

Le novità più interessanti vengono dal software. iPhone 4S incorpora un sistema di intelligenza artificiale chiamato Siri, che ascolta le domande dell’utente e risponde a voce e in video. Per esempio, se gli si chiede “devo prendere l’impermeabile?” Siri capisce la domanda e risponde “per la verità oggi si prevede bel tempo”. Altri esempi: “ricordami di chiamare mia moglie quando esco dall’ufficio”, “trovami il ristorante giapponese più vicino”, “che ore sono adesso a New York?”, “Parlami di Neil Armstrong” (appare la wikipedia) e “dimmi quando è allunato?” (idem, ma riconoscendo il contesto della domanda precedente). Quando arriva un messaggio mentre l’utente è in viaggio,, Siri lo legge e permette di rispondere interattivamente. Per esempio, Siri può interloquire: “messaggio da Marco, quando possiamo pranzare insieme?” E l’utente risponderebbe: “venerdì sono libero?” iniziando un dialogo al termine del quale l’appuntamento è fissato, finisce in agenda e l’interlocutore viene avvisato. Tutto senza sfiorare schermo o tastiera, solamente con la voce. Siri consente anche di dettare SMS; messaggi email e testi in generale, ma per ora lavora solo in inglese, francese e tedesco (altre lingue sono in cantiere per il futuro).

Tim Cook ha anche annunciato diverse novità per chi non avrà in tasca un iPhone 4S ma invece uno qualsiasi degli altri dispositivi portatili Apple. Il sistema operativo per iPhone e iPad chiamato iOS e ora giunto alla versione 5. Per Apple, migliorarlo significa aumentare il valore di ogni apparecchio venduto senza aumentare il costo unitario di produzione. Tim Cook ha menzionato circa duecento miglioramenti.Tra gli altri: un sistema integrato per mandare messaggi (incluse foto) ad altri utenti — senza pagare la compagnia telefonica — che avvisa quando un amico è nelle vicinanze. Una edicola virtuale che riceve automaticamente una copia digitale di quotidiani e riviste a cui si è abbonati:. Non c’è più alcun bisogno di un calcolatore per attivare il telefono né per scaricare gli aggiornamenti. Gli utilizzatori di iOS 5 ottengono anche (e gratuitamente) iCloud. Disponibile da fine mese, questo servizio sincronizza automaticamente musica, programmi, documenti, contatti, appuntamenti e promemoria tra tutti i dispositivi della casa della mela morsicata, sempre senza fili.

La versione 5 di iOS è scaricabile gratuitamente da tutti i proprietari di un apparecchio compatibile (iPhone 3GS e 4, iPad, iPod Touch di terza e quarta generazione).

 

Questo articolo fa parte di uno dei miei percorsi. Se vuoi saperne di più su questo argomento, visita il resto del percorso cliccando qui.