DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

10. Il Mac IIfx e i Centris

Mac IIfx fu il primo personal computer davvero veloce. 40 MHz, in un periodo in cui la norma erano 16. Un demone di velocità, ma anche di prezzo... gli fecero seguito i primi Mac basati su processore 68040. Divisi in due famiglie: i costosi Quadra e la famiglia di mezzo, Centris.

Centris 610

Centris 650

Centris 660AV

IIfx

     

Dati generali

Data introduzione

febbraio 93

febbraio 93

ottobre 93

marzo 90

Coefficiente velocità

0.08

01.1

01.1

0.07

Processore

Tipo

68040

68040

68040

68030

Velocità

20 MHz

25 MHz

25 MHz

40 MHz

Coprocessore

No

Incorporato

Incorporato

Incorporato

MMU

Incorporata

Incorporata

Incorporata

Incorporata

Memoria

Saldata sulla scheda madre

4 MB

8 MB

4 MB

nessuna

RAM massima

68 MB

136 MB

136 MB

128 MB

Tipo dei SIMM

72 piedini

72 piedini

72 piedini

64 piedini

Velocità minima richiesta

80 ns

80 ns

80 ns

80 ns

Video

Incorporato

sì, AV

no

VRAM standard

512 KB

512 KB

1 MB

N.D.

VRAM massima

1 MB

1 MB

1 MB

N.D.

Colori (standard) #

256

256

32768,0

N.D.

Colori (al massimo) #

32768,0

32768,0

32768,0

N.D.

Monitor più grande (8 bit)

21 pollici

21 pollici

21 pollici

N.D.

Monitor più grande (16 bit)

16 pollici

16 pollici

16 pollici

N.D.

Porte e slot

Slot NuBus

1

3

1

6

Slot PDS

0

1

1 AV

0

Slot cache

0

0

0

0

Ingresso audio

1

1

2

0

Unità disco

Velocità di trasferimento

3800 KBps

3800 KBps

3800 KBps

1400 KBps

N° max dischi rigidi interni

2

2

2

1

Di cui con accesso esterno

1

1

1

0

Floppy da 1,4 MB

Upgrade

Sostituzione scheda madre

PowerMac 6100

PowerMac 7100

PowerMac 6100

No


Questo articolo fa parte di uno dei miei percorsi. Se vuoi saperne di più su questo argomento, visita il resto del percorso cliccando qui.