DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Apple dovrebbe...

Alla continua ricerca di modalità di masterizzazione soddisfacenti avevo
pensato di fare la pazzia di comprare un masterizzatore firewire. Toast 4.0 però non ne supporta.

Mi chiedo che successo avrebbe un masterizzatore FireWire prodotto da
Apple con un software che lo supporti in pieno. Penso che il 100% degli utenti Mac smetterebbe di usare Toast...

Certo. Però il 100% degli sviluppatori di software di basso livello per Mac smetterebbe di produrne ("se Apple ci fa concorrenza, per noi non c'è speranza"). Apple si troverebbe a dover produrre tutti i driver per tutte le periferiche. Ovvero noi non potremmo usare nessuna periferica per PC quando esce, ma dovremmo aspettare i comodi di Apple perché venga supportata. E se per Apple non è economicamente conveniente né strategico supportarla?

Intanto, la logistica di Apple sarebbe appesantita da una aggiunta di prodotti a listino, tutti da gestire, approvvigionare, gestire a livello di aggiornamenti... proprio quello che Amelio prima e Jobs dopo hanno deciso di evitare (dismettendo stampanti, scanner, macchine fotografiche e altri trabiccoli assortiti).

Stiamo meglio adesso, fidati. E aspettare un altro mesetto ché esca Toast 4.1, che supporterà FireWire, non è davvero grave.