DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

DVD senza problemi

1. Ho urgente bisogno di poter vedere dvd sul mio powerbook G3 del 1998 anche con driver esterni, insomma in qualsiasi modo. Come si può fare?

2. Non esistono drive [DVD] esterni con annesso l'hardware di decompressione?

Marco Musatti

1. E' un problema. Il video DVD è molto compresso, usando un metodo chiamato MPEG2. Per vederlo va decompresso. Sui G3 sotto a 400 MHz non hai potenza sufficiente a decomprimere il video DVD in tempo reale. La tua macchina è nata senza il decompressore DVD hardware. Apple nel 1998 vendeva una soluzione su scheda PC Card che permetteva di decomprimere i DVD video e vederli a schermo: dovresti cercarne un esemplare, ma sarà difficile troverne uno. Si dice che QuickTime 5 potrà decomprimere il video MPEG2, ma resta da vedere se potrà lavorare anche sui DVD, che sono sia compressi che encrittati.

2. Mmh... bella domanda. Beh, intanto dovresti dire al drive (e non al computer) che lingua vuoi, che sottotitoli vuoi... tutta l'interfaccia utente dovrebbe passare dal lettore. Non è chiedere poco.

Poi il lettore dovrebbe trasmettere al computer video digitale decompresso e decrittato. Secondo me è contro i contratti che bisogna firmare per accedere alla tecnologia DVD.

Infine... trenta fotogrammi al secondo in 768 x 512 pixel (PAL o giù di lì) in milioni di colori, decompressi? Fanno... mumble mumble... 400 chilopixel a fotogramma, 1,6 MB a fotogramma, a 30 fotogrammi al secondo (son 30 o 24?) diventano 48 MB/secondo?!? 384 megabit/sec? Ci vuole una connessione FireWire dedicata alla massima velocità disponibile... no, non ce la farebbe neppure FireWire, perché non riserva più dell'80% del tempo alle trasmissione isocrone.

No way: non può funzionare.