DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Rischio di estinzione?

Sono tristemente convinto che la nostra battaglia contro i compatibili sia destinata ad essere persa, con grande sconforto di tutti quelli che come me amano profondamente il Mac e lo sistemano ai primi posti negli affetti familiari (subito dopo mio figlio e prima di mia moglie). Il mio terrore è quello che il Mac possa fare la fine che fece a suo tempo il Video 2000, che scomparse senza lasciare traccia nel mondo, soccombendo al confronto con il VHS. Premetto che ho utilizzato entrambi i sistemi, e sono fortemente convinto che il mondo Mac sia immediato, facile, robusto, migliore, e che i manuali servono solo per coloro che non raggiungono l’altezza di sessanta centimetri (come ricordava una delle rarissime pubblicità che ho visto sui Macintosh). Viceversa, i compatibili sono noiosi, lenti, incomprensibili in alcune loro particolarità e soprattutto pieni zeppi di “errori improvvisi” che ti chiudono il programma. Ma si può?

Salvatore Speranza - Bari

Il paragone tra i videoregistratori e i calcolatori viene spesso ripetuto, ma non è davvero sostenibile. La morte del sistema Video 2000 avvenne in un periodo in cui i videoregistratori stavano nascendo, e non in un periodo maturo del mercato. Più in generale: secondo gli analisti dei mercati, quando una piattaforma (per esempio: un sistema per videogiochi, uno standard televisivo, un formato per tessere magnetiche... o un sistema operativo) raggiunge un milione di esemplari, allora esiste un mercato vivo e vitale. Video 2000 non raggiunse mai una penetrazione del genere, mentre nel mondo si vendono circa cinque milioni di nuovi sistemi Mac OS ogni anno.
Un paragone più calzante, a nostro parere, è quello tra motori benzina e diesel. Il primo è più diffuso, ed è perfettamente possibile trovare distributori che non offrano carburante gasolio. Eppure il diesel permette consumi più bassi e ha un costo inferiore. Qualcuno crede che i motori diesel spariranno solo perché sono numericamente in svantaggio? Tutt’altro: anzi, ora che spariscono le barriere burocratiche (come il superbollo) e tecnologiche (i vecchi diesel inquinavano parecchio), il gasolio potrebbe crescere. Noi stiamo cominciando a sentire da lontano le note di una musica elettrizzante: Mac OS X ha tutte le carte in regola per cambiare le cose.