DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

620 dita di violenza

Che fine hanno fatto i famosi processori PowerPC 620 che vennero annunciati come quelli che avrebbero dovuto definitivamente chiudere la partita della capacità tra Mac e PC?

Luca Cardola

I PowerPC 620 vennero commercializzati tra il 1996 e il 1998. Il 620 venne usato solo sui server di rete di fascia alta — i computer che vengono piazzati sulla rete interna di un ufficio e custodiscono i documenti di tutta l’azienda. Ci risulta anche che vennero utilizzati da IBM e da Bull per alcuni minisistemi Unix. Il 620 fu progettato per grandi sistemi, non per i personal computer, e da subito Apple spiegò che non li avrebbe mai usati sulle proprie macchine.
In generale, qualsiasi computer prodotto oggi sarà fuori mercato tra due anni: obsoleto, e molto più lento dei nuovi modelli. In media, un Macintosh ha una vita sul mercato di nove mesi.