DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

Mac OS X sotto la carrozzeria

1. Tre domande, perché la cartella Private di un disco OS X è resa invisibile?

2. Come faccio ad andare in rete ex Apple Talk via Scelta Risorse?

3. Dove trovo una descrizione dei comandi del Terminal, o Shell?

Leone

1. Perché contiene un sacco di cose che, se spostate o rinominate, impediscono a OS X di avviarsi.

2. Vuoi montare il disco di OS X sulla scrivania di un Mac classico, giusto? Devi impostare una rete locale TCP/IP; attivare AppleTalk da dentro "System preferences", pannello "Network"; avviare la condivisione dal pannello "Sharing". Da quel momento la condivisione è attiva: in Scelta risorse premi il pulsante "Indirizzo IP server" e ci metti l'indirizzo IP della macchina OS X.

Se non sai come "impostare una rete locale TCP/IP", il primo passo citato, fai così. Assegna a ciascun computer della rete un numero IP 192.168.1.x, con x compreso tra 1 e 254 e diverso per ogni macchina in rete; come maschera usa 255.255.255.0

Se invece quello che ti interessa è l'opposto, ovvero montare un disco altrui sulla scrivania di OS X, allora puoi farlo solo con un server Win 2000, AppleShare IP, Mac OS 9, Mac OS X Server o Mac OS X Public Beta. Mac OS X 10.0 parla solo "AppleTalk sopra TCP/IP", e molti sistemi operativi (tra cui spiccano il vecchio Windows NT e Mac OS 8) non sono in grado di offrire quel servizio. Mac OS X 10.1 potrà anche usare il vecchio metodo "Ethertalk", ma sarà comunque sconsigliabilissimo perché di gran lunga più lento.

Esistono soluzioni commerciali per estendere il servizio "AppleShare sopra TCP/IP" ad altri ambienti: il pacchetto "ExtremeZ-IP" gira su Windows NT e gli aggiunge la capacità di gestire AppleShare sopra IP (ringrazio Sergio Aletta per la segnalazione).

Per chi utilizza come server una macchina Linux, esiste il sistema NetATalk. Chi installa questo servizio sopra Linux riesce a condividere i dischi rigidi del Linux usando AppleShare, usando indifferentemente il vecchio sistema AppleTalk o il nuovo sistema TCP/IP. (Ringrazio Matteo Pascoli per la segnalazione e inserisco in calce a questa pagina un link con tutte le indicazioni utili su NetATalk).

ShareWay IP, il pacchetto (preinstallato in Mac OS 9) che consente ad AppleTalk di viaggiare sopra TCP/IP, è disponibile come soluzione software acquistabile separatamente e montabile anche su Mac OS 8.1 (e posteriori).

3. Puoi consultare il manuale incorporato usando il comando “man”. Per esempio, per sapere come funziona "ls" scrivi "man ls".
Se vuoi approfondire la questione, comprati un libro come "Unix for dummies".

http://www.anders.com/projects/netatalk/