DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Newton, Palm e i palmari

Ho un Apple Message Pad 2000 (Newton) e un 120 e, con tutti i loro difetti, trovo che siano in assoluto la cosa più entusiasmante prodotta da Apple, per cui mi chiedo: per quanto il progetto Newton abbia sempre fatto schifo a Jobs, quanto ci vorrà perché a Cupertino si accorgano che il mercato dei palmari tira da far paura?

Marco Polenta

Per la verità, diciamo pure che tira il 2% del mercato dei personal computer, in numero di pezzi venduti. Naturalmente, il prezzo medio del pezzo venduto è di molto inferiore.

Jobs ha dichiarato una volta che lui il Newton non l'ha mai neppoure provato. Ha fatto considerazioni "da amministratore delegato", non da utente. Diciamo la verità, se Apple avesse spinto il Newton invece di inventarsi lo iMac (cinque milioni di copie vendute ad oggi), le cose sarebbero andate molto peggio. E non venitemi a dire "dovevano fare entrambi": i soldi sono quelli che sono, le persone geniali a disposizione dell'azienda non sono infinite, il tempo è quello che è...