DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

TCP/IP: come si dice "me stesso"?

per provare il server web di X io inserisco
in explorer l'indirizzo IP di rete locale della macchina su cui gira X.
E fin qui tutto bene.
Lo stesso gioco funziona anche sulla macchina X stessa, cioè si
autointerroga come server web. Perfetto. Ma purchè io sia in rete.
Se, a casa mia (senza rete) tento di far autointerrogare il mac come
client e server web explorer non carica nulla, suppongo perchè non trova
il router.
C'è qualche trucco agile per aggirare il problema e poter fare testing
del server web in locale senza connessioni di rete?

Francesco Cavazzana

L'indirizzo del loopback TCP/IP.
http://127.0.0.1

Di solito, ma non sempre, fuinziona anche il nome "Localhost". Potrebbe non funzionare, perché è un nome configurabile dall'utente. Ma se lo stack TCP/IP è in piedi, il numero 127 eccetera deve andare. Funziona anche su Windows e Mac OS 9, per la cronaca: chi prova a mettere in piedi un web server con la Condivisione Web o FileMaker Pro Web Companion può rendersene conto subito.