DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

Conflitti in OS X

Confesso che ancora non ho capito tante cose di OSX, fra cui: esistono ancora fenomeni tipo i conflitti di estensioni?

Pietro

No. La procedura standard che io consiglio a tutti quando si presentano malfunzionamenti (programmi che non si aprono o che si chiudono subito, cose così): crea un nuovo utente, usalo e guarda come si comporta la macchina. Se tutto funziona (di solito è così) allora la colpa sta nelle preferenze e nelle impostazioni dell'utente precedente. Mal che vada puoi allora assegnare il diritto di amministratore al nuovo utente e cancellare il vecchio.

Un altro consiglio: OS X è sensibile ai font danneggiati, persino quelli che si trovano nella cartella sistema del classic. Se hai molti font usa un programma (come Font Reserve) che permette di controllarne lo stato di salute. Installa, se del caso, una copia pulita del font danneggiato.

Altri tentativi da fare in caso di sistema instabile?
Primo, se usi ancora una versione precedente alla 10.2 prova un update_prebinding (istruzioni su kbase.info.apple.com); dalla versione 10.2 in poi però la cosa è completamente inutile.
Secondo, verifica che la memoria RAM a disposizione sia adeguata alle esigenze del sistema operativo e dei programmi che tieni aperti (e magari fai aprire automaticamente all'avvio del sistema)
Terzo, se ancora non cavi un ragno dal buco, butta la spugna e reinstalla il sistema, ma io personalmente non sono mai arrivato a questo punto -- con le mie macchine e quelle dei miei clienti.