DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

iDVD e SuperDrive

Ho un iMac senza SuperDrive incorporato. Sto però pensando di acquistarne uno esterno.
Se capisco bene, iDVD non girerebbe sull'iBook perché non trova il SuperDrive interno.
Pioneer, fornitore delle meccaniche, distribuisce un SuperDrive esterno "supportabile" da Apple. Giusto?

Da quanto sopra, almeno in teoria, basterebbe reperire il SD esterno e
poi installare iDVD sull' iBook? (Mi pare troppo per essere vero)

E se io scaricassi i filmati dalla mia videocamera grazie a iMovie (ho
già provato e sono rimasto impressionato nel vedere che dal portatile potevo pilotare la videocamera) potrei salvarli come files su un CD Rom e poi andare da qualcuno che abbia un G4 con SuperDrive e creare, dietro pagamento per il lavoro, i DVD da vedermi in casa?

Carlo Vanelli

iDVD masterizza solo su macchine che hanno il Superdrive incorporato. Sottolineo incorporato, ovvero interno: iDVD non userà mai in nessun caso una unità esterna. Apple non lo supporta in altre configurazioni e per questo motivo ha scelto di dotarlo di un controllo all'avvio. Puoi superare il controllo se installi internamente una meccanica che Apple usa come Superdrive, visto che i dischi ottici non li fabbricano mica loro. Io ho provato, e funziona benissimo, con il Pioneer 107D che viene riconosciuto sia come masterizzatore 8x che come strumento per fare DVD video, ma solo se si utilizza Mac OS X versione 10.3.3 o superiore. (Per i sistemi operativi precedenti funziona il vecchio 106D, ce n'è ancora qualcuno in fondo a qualche magazzino).

L'alternativa software è DVD Studio Pro gira anche su macchine dotate di una meccanica esterna: anche fornita da terze parti (come il LaCie), anche esterna (come Firewire).

L'alternativa hardware è usare iDVD versione 4 o superiore sulla macchina priva di masterizzatore interno per fare il lavoro, poi trasportarlo altrove per la masterizzazione finale. Io stesso uso iDVD 4 su un Titanium con combo drive (cioè senza Superdrive) e poi masterizzo in ufficio su una macchina che ne è dotata. Già che ci siamo: iDVD versione 4 non si installa, di default, su una macchina dotata di processore G3 e sui G4 a meno di 733 MHz. Si può costringerlo operando con installazione manuale: poi funziona, ma l'anteprima saltella.

La soluzione basata su videocamera funzionerebbe.