DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Internet

Fastweb e Telecom, guerra al peggiore

Il giorno 16 la Telecom mi ha staccato la linea su richiesta Fastweb e nel pomeriggio, i tecnici Fastweb sono venuti a collegare l'ADSL. Si sono accorti che non c'era l'allineamento e la sera mi hanno fatto fare delle prove. Da quel giorno (ed ad oggi ne sono passati 8), chiamo inutilmente due volte al giorno il servizio di assistenza per sollecitare. Il dirigente Fastweb di Genova mi ha 'fatto dire' che era colpa di Telecom, un tecnico Telecom e' venuto a controllare ed ha detto che tutto andava bene, ovviamente a pasqua ero senza telefono. Ieri sera addirittura sono arrivati a dirmi che avevano trovato il guasto e che da oggi avrei avuto la linea, oggi (naturalmente non ho la linea), mi hanno detto che e' stato chiesto un intervento congiunto Telecom e Fasweb per controllare tutto, insomma sono da 8 giorni senza telefono e non so quando lo avrò... Cosa posso fare???

Il telefono mi serve, sono in chemioterapia, il problema è che loro già lo sanno.

Lettera firmata, Genova

Quel che penso di Telecom Italia e di Fastweb è ben noto a chi segue con regolarità i miei articoli. Ecco quel che farei io.

Raccomandata ricevuta di ritorno, anticipata via fax, a entrambe le compagnie. Scritta da un amico avvocato se possibile, ma non è necessario. Scrivi che la reperibilità telefonica ti è indispensabile (per motivi di salute) e che ti riservi di richiedere tutti i danni a quella tra le due compagnie che verrà scoperta colpevole del gravissimo disservizio e che se la situazione non viene risolta entro 24 ore farai intervenire un perito certificato dal tribunale. Copia per conoscenza a una associazione di consumatori alla quale appartieni.

Se senti qualcuno in voce, tono di rabbia gelida, modello "credo in Darwin e so che cosa vi combinerà a voialtri": se cercano di spiegarsi, mai e poi mai riconoscere le loro ragioni (non ne hanno alcuna). Se cercano di scusarsi, spiegare che la buona volontà si accetta nei bambini piccoli mentre dagli adulti ci si aspetta che ottengano risultati o cambino mestiere.

Esempi non impegnativi di colloquio tipo, a scopo di ispirazione:
"Buongiorno, la chiamo da [Fastweb / Telecom] per quel problemino"
"Buongiorno. Mi ripete il suo nome, per favore? Sa, arrivati a questo punto mi segno tutto..."

"Guardi, dipendesse da me..."
"Allora mi fi fa parlare con il responsabile, per favore?"

"I tecnici mi dicono che in due o tre giorni dovrebbe andare a posto, anche se non possiamo promettere..."
"Il mio avvocato invece sarà più veloce e la citazione davanti al giudice sarà già in cancelleria del tribunale prima di allora, faccia un po' lei".