DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Windows

Restrizioni d'accesso in Explorer

Da circa un mesetto quando provo a accedere a Explorer 3.0 mi esce unafinestra che riporta il seguente messaggio: "Le informazioni per la configurazione delle restrizioni di accesso sono mancanti. un altro utente ha provato a modificarle. Si puòeffettuare un controllo delle impostazioni delle restrizioni di accesso". Provo a fare questo, cioè il controllo, ma mi esce una richiesta di password insuperabile. Ho provato anche a scaricare di nuovo Explorer 3.0 ma non cambia nulla. Non so se vi può servire per capirne di più ma uso: Pentium 100 Mhz, 16 MB di RAM, Windows 95, e sono il solo a utilizzare il PC in casa. Vi ringrazio per il tempo che vorrete dedicarmi e vi faccio i miei complimenti per l'ottima rivista.

Carlo Teani

Il problema sembra essere ancora una volta Windows 95, che ogni tanto fa le bizze (per usare un eufemismo). Nella sua lettera non viene specificato se lei faccia uso della password iniziale all'atto del caricamento di Windows 95. Se fosse così dovrebbe provare a disattivare totalmente l'utilizzo delle password (introducendo semplicemente una password fittizia di lunghezza nulla).
Se così non fosse - come ci è parso di intuire dalla sua lettera - per risolvere il problema dovrebbe provare a cancellare (dopo averne fatta una copia di riserva - non si sa mai) il file delle password che si trova nella directorù di Windows ed è riconoscibile grazie alla estensione .PWL. Se anche così non dovesse risolvere nulla prenda in considerazione l'eventualità drastica quanto efficace di reinstallare Windows (dopo