DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Internet

Segreteria telefonica e modem

Gentile redazione, ho un PC sotto Windows 95, un modem "cinese" a 28,8 collegato alla normale linea telefonica ed una normalissima segreteria telefonica vocale. Vorrei realizzare una stazione con le seguenti funzioni: 1. Arriva una telefonata al mio numero;
2. Il sistema dovrebbe "capire" se si tratta di una chiamata dati, fax o voce;
3. Se voce si attiva la segreteria telefonica;
4. Se fax si attiva un server su PC per la ricezione del fax;
5. Se dati si attiva un server Web con funzioni e pagine ovviamente limitate al mio PC (URL solo locali). Questa soluzione mi permetterebbe di fornire dei piccoli servizi a miei clienti e scambiare files (via FTP incluso eventualmente nel server Web). In pratica diventerebbe una minuscola BBS utilizzando le caratteristiche dei server e dei browser Web.

Luigi Rossi.

Purtroppo le cose non sono così semplici. Ci sono due ostacoli sulla tua strada, Luigi. Primo: il tuo modem non può bastare. Quando un modem normale riceve una telefonata tipicamente non reagisce. Se è stato esplicitamente istruito per rispondere, però, il modem "alza la cornetta" ed emette il suo tipico fischio, tentando di collegarsi con un suo simile. Questo comportamento fa parte della programmazione del modem, e il PC non può intervenire: impossibile, dunque, per il tuo PC distinguere tra una chiamata fax, voce e dati.
Alcuni modem di fascia alta - per esempio, lo USRobotics Sportster Voice - usano un sistema più sofisticato, chiamato in gergo silent answer, ovvero "risposta silenziosa". Questi modem restano in silenzio quando rispondono a una chiamata. Attendono che dall'altra parte del filo qualcuno o qualcosa faccia la prima mossa. Ascoltano, decidono quale tipo di interlocutore abbiano di fronte, e poi inviano al computer un messaggio in questo senso (di solito il messaggio è VOICE per una connessione in voce, FAX oppure il classico CONNECT per un collegamento dati). A questo punto un software installato sul PC può fare tutto il resto del lavoro.
Se tu comprassi un modem di questo tipo potresti risolvere il tuo problema sino al punto 4. Per impiantare un server Web serve di più: dovresti realizzare una piccola Internet in casa (in gergo, una Intranet) accessibile via modem. Un sistema del genere richiede un server Unix che offre servizi DNS, controllo dei modem, FTP e HTTP. Dimenticatelo: ti conviene piuttosto impiantare sul tuo PC un software per BBS, come FirstClass