DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

CD protetti e Mac OS X

L. Dalla (Lucio) e N. Jones (Feels Like Home)

Cito i due recenti album in questione solo per caso.
E solo perchè sono gli ultimi due album protetti dalla duplicazione, non compatibili con Mac e con altri lettori che non siano 'da tavolo' secondo quanto descritto nella confezione.

Provati entrambi tra ieri e oggi, a partire da itunes 4.2 sino alla 4.5 (ma non credo che sia qui la differenza), inseriti nel G4 (10.3) iTunes li ha visti, si è arrangiato con i titoli, e poi, come da comando, ha estratto le tracce. Nora Jones l'ho cancellata, Lucio devo ancora ascoltarlo. Ma sono curioso. Gli album sono di un mio collega, arrabbiato perchè nello stereo a casa funzionano, nel lettore in cucina no! Mi lascia imbarazzato il fatto che la protezione inserita in questi CD, con tutte le critiche che sempre porta, semplicemente non funziona.

Vantaggi del 5%? Inettitudine dei programmatori? Mancanza di uno standard a cui fare riferimento? Casualità? Bravura di Apple (non credo)?

Matteo Discardi

Io credo di sì, invece. E aggiungo l'ultimo Guccini, Ritratti, alla tua lista: anch'esso viene letto tranquillamente da iTunes ma risulta indigesto all'XP di un (mio) collega d'ufficio.

Ti spiegherò da cosa deriva la mia opinione che ci sia sotto uno zampino di Apple. La casa di Cupertino rimase imbarazzata anni fa quando un metodo di protezione si dimostrò bloccare una vecchissima versione di Mac OS X... 10.1.qualchecosa. Nel frattempo hanno riscritto QuickTime. E, se noti, iTunes ha due opzioni di importazione: fai caso alla correzione degli errori oppure non fare caso. 2 più 2 fa 4...