DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

Dischi rigidi sopra i 400 GB e Mac OS X

Ho un G4 e sto per acquistare una scheda PCI per installare HD serial ATA per poterli riutilizzare il giorno che passerò a G5.

Domanda: posso acquistare un HD da 400 GB? Da qualche parte avevo
letto di problemi nel gestire un HD di queste dimensioni da parte del MAC OS X, ma non mi ricordo se ci si riferiva all'interfaccia ATA o Serial ATA.

Antonio

La questione è mal posta. Se OS X avesse problemi a vedere dischi di un certo formato, poniamo pure 400 GB, allora ce l'avrebbe a prescindere dal modo con cui i dischi vengono collegati: ATA, SCSI, Firewire, USB2, fibra ottica...
Invece OS X può tranquillamente pilotare dischi come questo da 3500 GB:
http://www.apple.com/it/xserve/raid/

Oppure potrebbero esserci problemi da parte di una interfaccia (protocollo). Per esempio, la prima ATA era limitATA a 128 GB massimi per disco, come si era accorto qualcuno poco tempo fa qui in lista (Gaetano, mi pare). In questi casi il limite sarebbe del tuo computer, che non sappiamo quale sia (ne conosciamo solo il processore) o della scheda che vuoi comprare (idem).