DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione MacOSX

Cos'è Rosetta

Qualche anima pia può spiegare a noi profani cosa è Rosetta?
La famosa stele offriva la traduzione del medesimo testo in TRE lingue diverse, la stele di Jobs anche?
Perchè basta cambiare un pugno di righe su qualche milionata di righe per rendere il tutto "tradotto"?

Non è che io voglia costringerti a comprare il mio ultimo libro, "Il signopre nell'Ombra", comunque lì c'è tutto: linguaggi compilati e interpretati, microcodice, macchina assembly, rapporto con il sistema operativo, sistemi operativi che girano su più architetture.

In sintesi, Rosetta è un ricompilatore. Prende un programma in linguaggio macchina Powerpc e lo traduce in linguaggio macchina Intel. Svantaggi: ci vuole più memoria (+50%, grossolanamente) e ci vuole tempo all'avvio per la ricompilazione. Le prestazioni dicono che siano il 70% di quelle di un programma nativo, secondo me si arriva al 50%.
Per un confronto... L'emulatore di codice 68000 per PowerPC, installato in Mac OS 7.1.2 e successivi per la precedente transizione di processore dei Macintosh, così come VirtualPC, effettuano una semplice trasformazione istruzione per istruzione del codice macchina -- sono interpreti.