DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Internet

Accenti nella posta elettronica

Sono utente Mac, uso Eudora 3.1 per la posta elettronica ed il mailserver del mio provider è MIME compatibile. Inviando a mia sorella (che lavora a Monaco di Baviera: usa Windows 95, per la posta elettronica utilizza un programma diverso da Eudora, ed anche il mailserver del provider della sua ditta e' MIME compatibile) una mail , le ho allegato un'immagine in formato GIF. Il messaggio testuale (nel quale erano presenti molte lettere accentate) e' arrivato integro e con le lettere accentate tutte al loro posto (avendolo spedito con l'opzione "quoted printable" attivata). Purtroppo non e' stato cosi' per l'immagine: invece di un file grafico, mia sorella si e' ritrovata con due file di testo incomprensibile. Cosa devo fare per risolvere la situazione?

Rudy Panciera

MIME, croce e delizia! Come Rudy ha scoperto, se due computer di tipo differente usano correttamente il sistema MIME, riescono a scambiarsi anche lettere che contengono le vocali minuscole accentate — bisogna infatti ricordare che Macintosh, Unix e Windows utilizzano codifiche differenti per le lettere non americane come àèéìòù.
Il problema che il nostro lettore ci sottopone è analogo. Sotto Macintosh tutti i documenti portano con sé informazioni aggiuntive (il cosiddetto” ramo risorse”, che rende facilmente localizzabile e personalizzabile ogni applicazione che gira sotto Mac OS). Quando un documento del genere viene spedito, papale-papale, a un Utente Windows, quest’ultimo si ritrova anche le informazioni del ramo risorse, che gli risultano assolutamente incomprensibili. Soluzione: attivare l'opzione "AppleSingle" in Eudora (la mela con il numero I romano, nel menu a scomparsa dove per default appare la scritta "binhex"). Di solito funziona.
Viceversa, se il tuo interlocutore usa Macintosh, farai bene a cliccare l’icona del computerino dentro al foglio di carta (immediatamente a destra di AppleSingle), per garantirti che il ramo risorse venga sempre e comunque spedito.(L.A.)