DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Internet

Accesso remoto non ammette password

Gentili Signori, vorrei chiedervi un'informazione al riguardo del collegamento tramite Accesso Remoto sotto Windows 95. Quando apro l'icona per il collegamento e mi si presenta la videata dove inserire il nome utente e la password, vicino allo spazio di inserimento della password c'è una casella che, se attivata, serve per non digitare ogni volta la password. A me questa casella è inattiva, quindi ogni volta devo digitare la password. Chiedo gentilmente se c'è una soluzione a questo problema, io ho cercato dappertutto per settare questa casella senza riuscire a trovare niente.
Grazie in anticipo.

Pierluigi Lagori

Caro Pierluigi, la soluzione c'è - e come al solito quando si tratta di Windows 95, è totalmente empirica. L'unico modo che siamo riusciti ad architettare per far attivare il fantomatico box di Accesso Remoto che permette di salvare la password è stato quello di installare il client per reti Microsoft. Per fare ciò è necessario andare in pannello di controllo e aprire l'applicativo Rete. Se non dovesse esserci nell'elenco la dicitura "Client per Reti Microsoft" provveda a cliccare su Aggiungi, Client, Client per Reti Microsoft. Le verrà chiesto di introdurre il disco di Windows 95. Dopodichè, come per magia, dovrebbe esserle restituito il diritto a salvare la sua password. Se il Client per Reti Microsoft dovesse essere già installato le consigliamo di disinstallarlo per poi effettuare la sua reinstallazione.