DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Cestinare le estensioni

Posso eliminare tutto ciò che non uso dalla cartella estensioni? Per esempio, le stampanti che non uso. Potrei così avere un avvio più rapido, o è inutile?

Daniele Corlazzoli - Roma

Si, è certamente possibile eliminare alcuni elementi della cartella estensioni, ma l'operazione è potenzialmente pericolosa, e non è detto che produca effetti benefici sulla velocità del computer. Per esempio, è certamente possibile rimuovere il software di stampa relativo alle stampanti che non possediamo: basta aprire la cartella sistema, e la cartella estensioni al suo interno, e poi cestinare le icone delle stampanti che non ci interessano. Questa operazione non velocizza Macintosh neppure di una virgola: semplicemente, vedremo apparire un minor numero di alternative quando selezioniamo Scelta Risorse. In generale, noi non consigliamo di cestinare gli elementi della cartella sistema, con la possibile eccezione del software di stampa e dei contenuti della cartella Preferenze.
invece possibile, e consigliabile, intervenire in modo non distruttivo. Se lo scopo è velocizzare Mac, durante l'avvio e durante il lavoro, si può fare qualche esperimento con il pannello di controllo Gestione estensioni (disponibile con il Mac OS dalla versione 7.5 in poi). Si apre questo pannello, e si disabilitano le estensioni che ci sembrano poco utili, poi si riavvia il computer. In genere l'avvio risulta velocizzato, e in alcuni casi il calcolatore reagisce ai nostri ordini in modo più spedito, ma quasi sempre perdiamo utili funzionalità. Per esempio, disabilitare il pannello di controllo Opzioni Menu Apple rende Macintosh un po' più veloce, ma al prezzo di perdere l'uso dei sottomenu del menu Apple, nonché delle voci Applicazioni recenti, Documenti recenti e Server recenti.