DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Immagini ad alta risoluzione

Sto usando con buoni risultati il software ColorIt per elaborare immagini Photo CD da me fatte e fatte riversare dal fotografo. Lavorando con file di dimensioni discrete (macrofotografie) di circa 20-30 MB rilevo una enorme lentezza in ogni operazione malgrado il mio Performa 5200 possieda 32 MB di memoria RAM libera.
Ho provato a: comprimere con Quick Time Pict, opzione Photo-JPEG; aumentare la memoria dell'applicazione (ad esempio da 2 MB consigliata sono passato a 20 MB assegnata); ma con nessun risultato nel primo caso e scarsi risultati nel secondo. Cosa posso fare per velocizzare il mio lavoro?

Silvano Schito -- via Internet

Aggiungere un sacco di memoria. In linea di massima, se una foto in forma nativa e decompressa occupa N megabyte, per avere la massima velocità devi assegnare alla applicazione N*3 megabyte di memoria. Il fatto che la foto sarà poi salvata in forma complessa non cambia nulla -- semplicemente allunga i tempi di registrazione. Il programma in memoria deve sempre tenere la forma decompressa.