DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Interconnessione LocalTalk e Ethernet

Il mio Power Macintosh 7100 è collegato in rete Ethernet con un altro Mac. Entrambe le macchine usano il sistema operativo 7.5.5 italiano e Open Transport per la gestione della connessione di rete. Le stampanti utilizzate sono una Personal LaserWriter 320 e una getto d'inchiostro Hewlett Packard.
Il problema è che, poiché siamo collegati tra noi in Ethernet, non vediamo le stampanti, e per stampare dobbiamo spostarci su LocalTalk [usando il pannello di controllo "AppleTalk", NdR]. Per un breve periodo ho utilizzato il software LaserWriter Bridge di Apple Computer, e tutto è apparentemente filato liscio. Poi sono cominciate le bombe; data l'evidente sopravvenuta instabilità del sistema ho preferito la rimozione coatta del software Laser Bridge, visto fra l'altro che Conflict catcher ne indicava l'incompatibilità con Open Transport.
Mi viene da chiedermi: non è che io non ne posseggo la versione più aggiornata, o non conosco altri prodotti che fanno al caso mio per superare questo fastidioso inconveniente?

Davide Betto -- Catania

Il lettore ha ragione, e con lui ha ragione la utility Conflict Catcher: il sistema LaserWriter Bridge è incompatibile con le versioni più recenti del sistema di rete. Si può risolvere il problema acquistando al costo di poche centinaia di migliaia di lire un bridge hardware. Si tratta di una scatoletta che viene collegata sia alla rete Ethernet che alla LocalTalk, e rieccheggia tutte le informazioni che vene arrivare da una rete sino all'altra: in questo modo tutti i calcolatori vedono tutte le risorse, a prescindere dal metodo di connessione fisica utilizzato. (L.A.)