DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

MacLinkPlus e Document Converter

Ho installato il programma MacLinkPlus perché volevo tradurre qualche documento da Mac a PC. Finita l'installazione, il computer ha ricostruito la scrivania. Di seguito ho lanciato il Document Converter. Sorpresa! L'unico traduttore che questa applicazione riconosce è QuickTime: perché?

Mario Roma - Torre del Greco NA

MacLinkPlus (fornito di serie con alcuni Macintosh, e incorporato in Mac OS dalla versione 7.6 in poi) è una estensione di Macintosh Easy Open, il componente di Mac OS che permette la conversione automatica di documenti da formato a formato. Perché l'accoppiata funzioni è necessario tenere presente alcune peculiarità.
1. Entrambi debbono essere attivi nel Pannello di controllo "Gestione estensioni".
2. Alcuni programmi sfruttano automaticamente la conversione -- è il caso, per esempio, di ClarisWorks -- mentre altri la rendono indisponibile. I curiosi possono aprire le applicazioni usando ResEdit (nella cartella Risorse del nostro CD-ROM): se vedete una risorsa di tipo "open" dentro l'applicazione, essa riconoscerà i traduttori.
3. Il Document Converter serve esclusivamente per convertire dai formati Macintosh verso i formati Dos/Windows. Prima di utilizzarlo è necessario farne una copia, e lanciare esclusivamente questa. Dall'elenco di possibilità che appare, scegliere il formato che si desidera. Da questo istante, la copia di Document Converter trasformerà qualsiasi documento venga trascinato su di essa nel formato specificato. (L.A.)