DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Memoria e memoria video

Sono uno studente universitario proprietario di un Mac Colour Classic. Desidererei espandere la mia RAM, e sfruttando l'indirizzamento a 32 bit credevo fosse possibile accedere sino a 512 MB di memoria, ma ho scoperto che non mi è possibile andare oltre i 10 MB. Come mai? Avendo una risoluzione di 512 per 384 punti [sul monitor incorporato, NdR] alcuni giochi mi sono preclusi. Secondo la vostra rivista di ottobre tutti i monitor Macintosh supportano fino a 640 per 480 punti inserendo una VRAM aggiuntiva. Sul manuale utente è però indicato che pur inserendo la VRAM aggiuntiva rimarrei ai fatidici 512 per 384, ma con 16 bit per pixel e, quindi, solo con numerosi colori in più.

Marco Nicolini -- Livorno

Caro Marco, l'indirizzamento è solo uno dei fattori che inflenzano la massima quantità di memoria utilizzabile da un calcolatore. Altri fattori sono la programmazione delle memorie permanenti (ROM) del modello Macintosh usato, e il numero e tipo di slot per la espansione di memoria. il Color Classic deriva dal Mac LC II: in quel modello le ROM sono limitate a riconoscere un massimo di 10 MB di memoria (anche se fisicamente sono inseribili sino a 12 MB), e non c'è modo di superare questo limite.
Per quanto riguarda il monitor: la risoluzione di 640 per 480 è quella più diffusa, potremmo addirittura dire caratteristica, di Mac, ma certamente non l'unica possibile. I vecchi Mac in bianco e nero con monitor incorporato sono limitati a 512 per 342 punti. Gli LC venduti con il monitor da 12 pollici a colori, e i Color Classic, sono limitati a 512 per 384 punti. Non si può fare nulla per superare questo limite, che è caratteristico del monitor (e non del Mac o della sua memoria). Il consiglio è di risparmiare su RAM e VRAM, per comprare in futuro un Performa 5400, il discendente del Color Classic che non condivide nessuna delle limitazioni citate del suo antenato. (L.A.)