DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Microfono PlainTalk

Saluti a tutti!Mi chiamo Davide e cerco la soluzione ad un problema che né Apple tramite la sua HotLine né il mio fornitore sono stati in grado di chiarirmi. Nel videogioco su CD IndyCar Racing II é menzionata la possibilità di dialogare con il microfono interno del mio Performa 5200 (o esterno che comunque posseggo), tramite Apple Plain Talk. Carneade, chi era costui? Mi è stato risposto che Apple Plain Talk altro non era che il microfono stesso con il quale devo dialogare in inglese. Non succede nulla! A questo punto le domande sono: 1) Bisogna che sia installato il sistema operativo in inglese? 2) Occorre un software(estensione e/o applicazione)? 3) Cosa è il Plain Talk v.1.2? Posso richiederlo e/o acquistarlo?

Davide

Caro Davide, Apple Plain Talk è una tecnologia disponibile in congiunzione con il software di sistema Mac OS, e attualmente commercializzata in inglese americano, spagnolo messicano e cinese. La versione più recente è la 1.5, distribuita con Mac OS 7.6 e superiori (escluso Mac OS X) nelle tre versioni locali indicate. Il Mac è in grado di leggere attraverso l'altoparlante interi brani scritti in una di queste lingue e, limitatamente a inglese e cinese, può comprendere ordini pronunciati attraverso il microfono del Mac. Per impartire ordini al Mac OS è anche necessario uno speciale microfono ad alta definizione, chiamato microfono PlainTalk, caratteristico per la sua forma a goccia e per i numerosi fori. Come vedi, per un normale utente italiano PlainTalk è purtroppo indisponibile: noi abbiamo spesso fatto rimostranze presso Apple, e speriamo che prima o poi la casa di Cupertino ci ripensi e renda disponibile anche una versione italiana.