DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Mouse simulato da tastiera

Di recente mi è capitato di rompere il mouse, e me ne sono dovuto far prestare un altro per poter continuare a lavorare. Così mi sono chiesto se non ci siano delle combinazioni di tasti che consentano di lavorare sulla scrivania, di aprire cartelle e di lanciare programmi senza usare il mouse: mi potete aiutare?

Francesco Petrini - Varese

Si, è in effetti possibile usare il Finder senza mouse, ma certamente non è consigliabile, a meno di non esserci veramente costretti, perché ogni operazione diventa ben più laboriosa. Ad esempio per selezionare un'icona sulla scrivania è possibile digitare le prima lettere del suo nome: una volta che l'icona è stata evidenziata, è possibile utilizzare la combinazione di tasti [Comando] O (o anche [Comando] [freccia giù]) invece del classico doppio-clic. Se ci si trova all'interno di una cartella visualizzata ad esempio per nome o per data è possibile usare anche le combinazioni [Comando] [freccia sinistra] e [Comando] [freccia destra] per espandere una cartella evidenziata senza aprire un'altra finestra. Per aprire una cartella chiudendo invece contemporaneamente quella di partenza è sufficiente tenere premuto il tasto [alt] insieme alla combinazione [Comando] O; per passare da una finestra in primo piano a una già aperta in secondo piano e viceversa, invece, è possibile utilizzare le combinazioni [Comando] [freccia su] e [Comando] [freccia giù]. Se lavorando vi imbattete in una qualsiasi finestra di dialogo potete cliccare sul pulsante evidenziato premendo il tasto [Invio] o il tasto [enter] sulla tastiera, oppure anche fare virtualmente clic su Annulla o Cancel premendo i tasti [Comando] [.] o [esc]: a volte, se ci sono altri tasti, è possibile premerli usando come combinazione [Comando] e la prima lettera del loro nome. Se volete avere un elenco completo delle altre scorciatoie disponibili nel Finder scegliete Comandi Abbreviati dal menu [?] del Finder: troverete pane per i vostri denti! Purtroppo tuttavia mancano le combinazioni di tasti per alcune operazioni fondamentali, come il passaggio da un tipo di visualizzazione a un altro.