DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Musica digitale su Mac

Ho recentemente acquistato un Performa 6320/120 per farne un utilizzo prevalentemente musicale. possibile utilizzarlo per registrare segnali audio stereo direttamente sul disco rigido (hard disk recording)? Nel caso ce ne fosse bisogno, quale software o hardware aggiuntivo consigliereste?

Fulvio Spagnoletti - Terlizzi BA

In un caso come questo, noi vogliamo che il Macintosh faccia due cose contemporaneamente. Mac deve ricevere un segnale audio da un microfono, e trasformarlo in un segnale digitale (in altre parole, deve convertirlo in una sequenza di dati numerici, gli unici che un computer può elaborare). Simultaneamente, il nostro Mac dovrà riversare queste informazioni sul suo disco rigido. Non può tenere tutto in memoria, perché questa sarebbe ben presto stracolma: un minuto di audio stereo occupa una decina di MB.
Noi tutti sappiamo che qualsiasi Macintosh può eseguire più azioni in parallelo (quando apriamo una nuova applicazione, tutte le altre restano aperte). Ma in questo caso c'è una complicazione in più: Mac deve gestire in parallelo più periferiche (in questo caso, il microfono e il disco rigido). Un computer che sia in grado di lavorare in questo modo viene etichettato come "sistema DMA", la sigla della frase inglese che esprime in concetto in gergo informatico: direct memory access. La buona notizia è che tutti i computer PowerPC sono macchine DMA. La cattiva notizia è che non sempre il disco rigido di bordo la supporta. Nei dischi rigidi interni dei Power Macintosh, le macchine professionali di Apple, il DMA è sempre gestito correttamente; nei Performa di solito non lo è. La soluzione semplice consiste nell'acquistare un disco rigido esterno, chiedendo che si tratti di un modello che supporta DMA. La stessa richiesta si può effettuare chiedendo un "modello AV" (audio-video: poiché la registrazione di audio e video richiede DMA, la sigla AV viene talvolta usata come sinonimo di più facile comprensione).