DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

PowerBook Duo e le espansioni

Mi chiamo Riccardo Samà e possiedo un Mac Power Book Duo con una Power Book Duo Dock. Mi piacerebbe aumentere la RAM, la velocità della grafica e la capacità dell'hard disk
1. La RAM attuale è di 8 MB. Visto che si può portare a 32 MB vorrei mettere una SIMM da 28 MB. Mi sono veramente stancato della memoria virtuale e della conseguente lentezza.
2. Scheda acceleratrice grafica inesistente, vorrei metterne una non troppo potente visto che le mie esigenze sono solo pochi filtri di Photoshop.
3. Lo hard disk è disastroso, solo 80 Mb. Lo so che non ci credete, eppure io ci lavoro anche con questo gioiello!!! Ci metto una vita tra scaricare e ricaricare programmi sull'hard disk, però. Mi piacerebbe mettere un hard disk da 1,2 Gb interno. Altrimenti andrebbe bene anche uno esterno SCSI.

Riccardo Samà, via Internet

1. La RAM saldata sulla scheda logica principale del computer è di 4 MB; gli altri sono su scheda figlia che si può buttare e rimpiazzare con altra più potente (lo stesso vale per tutti i portatili delle serie 200 e 500). Nessun portatile, però, usa i moduli SIMM o DIMM, quelli normalmente sfruttati per i computer da tavolo: servono moduli speciali, a basso consumo di energia e significativamente più costosi: puoi trovare qualche offerta interessante contattando i nostri inserzionisti.
2. Scheda acceleratrice grafica: costerà molto, e può venire installata solo nel Dock. In genere, i portatili non accettano schede di espansione, ma il Duo fa caso a sé perché quando è inserito nel Dock diventa un completo computer da tavolo. Perché il dock riconosca e accetti la scheda questa deve essere del tipo NuBus.
3. Un disco rigido più potente si può installare in tre modi: internamente, nel Dock (opzione riservata ai Duo), oppure esternamente. Nel primo caso va perso il disco interno. Noi consigliamo la terza soluzione: un domani, quando il computer venisse rimpiazzato, il disco si salverebbe