DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Una stampante Epson capricciosa

La mia stampante Epson Stylus 800 mi da problemi da quando ho usato la rete LocalTalk. Al riavvio del computer devo ogni volta scegliere la stampante da Scelta Risorse, altrimenti a ogni tentativo di stampa mi si presenta una finestra di dialogo in cui il Mac mi informa che non trova stampanti collegate. Con Scelta Risorse il problema svanisce sino al successivo riavvio. Ho cestinato le preferenze del Finder, ho reinstallato il software di comunicazione, ho reinstallato il software di stampa, ma il problema persiste.
Inoltre, se dalla finestra Formato di stampa... premo il pulsante Personalizza, il sistema si blocca. Qualche suggerimento?

Paolo Zanatta - Bavaria di Nervesa della Battaglia TV

Tanto per cominciare, né le preferenze del Finder né il software di comunicazione hanno nulla a che fare con una stampante collegata localmente. Due considerazioni per arrivare alla soluzione. Primo: visto che il problema è insorto dopo l’uso della rete locale, può darsi che il computer sia convinto di dover usare il connettore della stampante per la rete. Verifichiamo che dopo il riavvio in Scelta risorse la rete AppleTalk risulti Off. Se così non fosse, nel pannello di controllo AppleTalk selezioniamo la voce Modo utente del menu Composizione; poi impostiamo la modalità Avanzata. A questo punto premiamo il pulsante Opzioni... e forziamo AppleTalk alla disattivazione.
Secondo: le stampanti Epson, come le Hewlett Packard, sono eccellenti ma spesso funzionano male a causa di un software di stampa difettoso. Vale sempre la pena di verificare che il software di stampa che usiamo sia l’ultima versione - a costo di usare una versione originale inglese al posto di quella italiana. Purtroppo, le due case non ci permettono di pubblicare sul nostro CD-ROM il loro software di stampa: chi ne ha bisogno deve dunque usare Internet per trovarlo.