DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Internet

Sportster a V.90

Vorrei da voi sapere quale è la procedura corretta per aggiornare il mio modem Usrobotics Sportster Flash al nuovo standard V.90 premesso che ho scaricato l'utility di aggiornamento ma non riesco a capire le istruzioni allegate.

Roberto Barbieri

Caro Roberto, effettivamente le istruzioni che ci hai allegato ricordano certe istruzioni in burocratese... eppure la procedura non è molto complessa. Proviamo a riportarla e a tradurla in italiano.
Se sono stati cambiati i settaggi di default, registrare i settaggi
mostrati dal comando ATI5. Significa che devi andare in "Pannello di
controllo | modem | proprietà | Connessione | avanzate" e verificare che il testo contenuto nelle informazioni addizionali sia “ATI5”. Serve per configurare il modem.
Da un emulatore terminale inserire il comando AT&F1&W <invio>
Un emulatore di terminale è un programma che permette di parlare al modem nel suo linguaggio; un programma di questo tipo è Hyperterminal fornito con Windows 95. Lo trovi in Avvio | programmi | accessori | hyperterminal. Fallo partire e digita la sequenza di caratteri AT&F1&W. Poi batti il tasto di Invio. Il modem risponderà a video “OK”.
Riavviare il computer ed entrare in Windows 95. Il sistema richiederà un
nuovo driver per il modem V.90.
A seguito delle modifiche, Windows si convincerà che non hai più installato nessun modem e al successivo riavvio ti chiederà di inserire il disco che contiene il “driver” per il tuo modem (un driver è un programma che dice a Windows come fare a utilizzare il modem).
Selezionare l'opzione “Disco fornito dal produttore dell'hardware” e poi OK
Il driver si trova in un documento il cui nome termina con .INF. Questo documento può venire fornito su dischetto (ecco perché Windows parla di “disco fornito dal produttore”) ma più spesso potremmo riceverlo via Internet, come in questo caso. È allora sufficiente inserire il percorso esatto in cui è possibile trovare il file .INF e premere il pulsante OK.