DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Outlook Express 5.0

Ho appena scaricato il nuovo Outlook 5 e mi chiedo quanto segue: 1. Perche' hanno tolto il classico pulsante di chiusura della stfinestra principale?
2. Perche' non posso piu' sostituire i suoni tipo "Posta in arrivo", "Posta inviata" ...con la voce della mia ragazza registrata con SimpleSound?
3. I miei amici che usano Claris Emailer 2.0 dicono che Outlook non ha nulla che Emailer non abbia. E' vero?

1. Se vai nelle preferenze puoi farlo riapparire.
2. Puoi. Fai una copia di "Microsoft sound set" (nella cartella "Sound sets"). Usando ResEdit, copia e incolla i suoni che preferisci dentro la copia. Poi, usando le preferenze, attiva i tuoi nuovi suoni.
3. No. in vita mia ho usato AppleLink, Eudora (Light e Pro), Emailer, FirstClass, Outlook, ho dato una occhiata a Mailsmith, credo mi manchi solo Musashi. :-) Adesso sto provando OE5.
Vediamo se riesco a fare una lista di pregi non condivisi da nessuno degli altri.
- Ha il miglior supporto di AppleScript. E' totalmente applescriptable, in modo object-oriented. Eudora ha un support di AppleScript a livelli accettabili nel 1994 (quando è stato scritto quel codice, poi mai rivisto). Emailer è meglio, ma non a questi livelli. Con AppleScript posso esportare tutto, messaggi indirizzi e cazzabubbole. In effetti, io archivio la mia email dentro FileMaker di tanto in tanto.
- Ha il supporto di LDAP. Posso cercare l'indirizzo Email di una persona di cui conosco solo il nome. OK, lo fa anche Sherlock 2.0, ma non tutti stanno già usando Mac OS 9.0 - Ha un filtro per la spam (che in questi cinque giorni ci ha sempre azzeccato).
- Gestisce gli alfabeti non latini (sposatela voi una russa, poi cercate di convivere con Eudora o Emailer. Se ci riuscite chiamatemi). Li gestisce in modo trasparente: se io ricevo una lettera in cirillico-Windows lui me la mostra in cirillico-Mac senza che io debba fare nulla.
- Ha il controllo dell'ortografia inglese e italiana.
- Posso stabilire in quale cartellina verranno archiviati i messaggi che scrivo PRIMA di spedirli, messaggio per messaggio.
- Nella visione a colonna dei messaggi posso spostare le colonne.
- Comprende una eccellente gestione dei newsgroup.
- Usa i Navigation Services.
- Supporta direttamente il PalmPilot.
- Ha le più vaste funzionalità di ricerca (per esempio "trova tutti i messaggi spediti da Andrea Grassi al mio indirizzo luca@accomazzi.net che avessero un allegato e che non ho ancora letto").

Dopodiché ho anche una bella serie di lamentele, e comunque sia Microsoft è il male e Bill Gates è l'anticristo, ça va sans dire ;-)
Però per stavolta ho provato a fare io l'avvocato della difesa.