DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

A domanda rispondo - sezione Macintosh

Partizionare senza formattare?

Se volessi partizionare il mio HD per installare Linux, che software devo usare? DriveSetup mi costinge a riformattare tutto, ma in questo momento non ho la possibilità di fare un backup. HDT o altri programmi commerciali permettono di creare partizioni senza dover riformattare tutto?
Partizionare il tutto con "Toast"(con il comando “crea una partizione”) oppure con l'applicazione "Multidisk"
non va bene lo stesso?

1. In teoria, questo effetto può venire ottenuto combinando l’utility SpeedDisk (delle Noprton Utilities 5) con l’ultima versione di Hard Disk Toolkit. È comunque un’operazione molto pericolosa, che sconsiglio in qualsiasi caso e a maggior ragione a chi è sprovvisto di una copia di sicurezza dei suoi dati.
2. No. Da una partizione vera, fisica, creata al momento dell'inizializzazione, tu puoi avviare un sistema operativo. Da una partizione virtuale (un file sul disco rigido, che grazie a un programma opportuno viene visto da un sistema operatiovo come se fosse un disco) una cosa del genere è impossibile.