DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

Star Duek

"Star Duek, solo un po' meno, per modestia, di Star Trek", grida lo strillo di copertina. La copertina è di color blu scuro, dove pochi punti tracciati malamente in giallo dovrebbero essere le stelle; incollato (a mano!) alla bell'e meglio, poi, spicca un pezzo di carta Domopak argentea, ritagliato a forma di punta di freccia (cioè più o meno come il simbolo della Federazione che i protagonisti dei telefilm portano sui loro pigiamini colorati).

Un sottotitolo annunciava orgogliosamente che si tratta di "La più colossale unione di menti dal tempo dei Beatles", ma qualche mano (Colo, chi altri) ha aggiunto una sillaba, "de", prima della sesta parola. Qualcun altro (forse il sottoscritto) ha cancellato "Beatles" per sostituirvi "Gianni e Pinotto".

Vi proponiamo qui anche qualche nota a pié di pagina, che potete benissimo lasciar perdere come si fa solitamente con le note, per spiegare i riferimenti più oscuri, quelli legati alla cronaca del 1981. Per esempio, se volete sapere qualcosa di più su come venisse compilato il quadernetto e sugli autori: (Nota 1).


(Nota 1) Questo testo venne scritto a più mani. Ciascun collaboratore "interpretava" un personaggio e creava gli interventi che lo riguardavano: non c'era né scaletta né trama prefissata, e l'unica traccia era costituita dai titoli dei capitoli che il sottoscritto, custode materiale del quadernetto, vergava ogni qual volta fosse necessario iniziare un nuovo episodio.

Per procedere con la lettura: Indice dei capitoli