DI RECENTE ACCOMAZZI...
CERCA
» Ricerca avanzata
MAILING LIST

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

» Vuoi saperne di più?

Verbale dell'assemblea del condominio "Orinario Verde"

Per questo articolo del nostro collaboratore The Colo abbiamo chiesto al professor Agostino PALUMBO di scrivere una breve introduzione biografica che chiarisse ai lettori il vero spirito che pervade le opere di costui che viene ormai chiamato il Voltaire contemporaneo da tutti i suoi cugini.

NOTA SULL'AUTORE

Colo e' nato in data imprecisata a Nashville (Tennessee), e da quel momento sino agli ultimi dispacci d'agenzia sopravvive d'elemosine e del sussidio di disoccupazione. Arrestato per guida in stato d'ebbrezza e per tentata volennza carnale ai danni di un camionista che aveva tamponato, scrisse gli articoli che riportiamo in questo giornale e che rappresentano il sunto delle sue esperienze carcerarie.
Ha raggiunto una certa notorieta' pubblicando sotto vari pseudonimi opere come "Guerra e pace", "Tutto il Mundial minuto per minuto", "Pro Archia".

Dopo queste esperienze ha deciso di partecipare all'elezione di Mister Universo '78, senza riuscire a superare le eliminatorie di quartiere. Ha investito i proventi della sua attivita' estetica acquistando un paio di calzoni gialli, un disco degli Styx ed un gelato alla crema.

Sa suonare lo scacciapensieri e fuma accanitamente solo quando gli viene dato fuoco.

Prof. AGOSTINO PALUMBO
(docente di filologia terapeutica all'universita' di Rio).

VERBALE DELL'ASSEMBLEA DEL CONDOMINIO "ORINARIO VERDE"

Ci pregiamo di informare i Sigg. Condomini casualmente assenti dello svolgimento dell'assemblea condominiale svoltasi il giorno 31/3/1984

CONDOMINI PRESENTI: Sigg. Tognazzi Ugo, Craxi Bettino, Brusolin Ercole, Polo Marco, Hitler Adolf, Rossini Gioacchino ed il portiere Sig. Zoff Dino.

In apertura di assemblea il Sig. Tognazzi propone di votare una mozione di fiducia all'amministratore Sig. Colombo Cristoforo, assente a causa di precedenti impegni presso Palos (SpA); il Sig. Hitler interviene chiedendone la cremazione immediata. La mozione di fiducia e' approvata dall'assemblea con un risultato di 6 favorevoli ed un contrario (Sig. Hitler).
Si passa alla discussione dei problemi all'Ordine del Giorno. Il Sig. Brusolin lamenta l'eccessiva entita' delle spese per il riscaldamento. A questo proposito il Sig. Hitler assicura la sua disponibilita' a procurare combustibile piu' economico tramite la societa Subito Scaldati (S.S.).
Per quanto riguarda la manutenzione dell'ascensore il Sig. Rossini fa' notare come nelle spese sia stata aggiunta una voce riguardante la riverniciatura straordinaria e ne chiede la spiegazione. Il portiere spiega che la riverniciatura si rende necessaria a causa dell'intervento di sconosciuti che nottetempo hanno tracciato nell'ascensore stesso scritte inneggianti alla lotta di classe, alla violenza negli stadi ed all'uso di sostanze stupefacienti ("pere").
Il Sig. Polo accusa il Sig. Tognazzi di essere l'autore delle suddette scritte. Il Sig. Tognazzi nega recisamente.
Prende la parola il Sig. Craxi che parla per alcune ore senza che nessuno capisca di che sta parlando.
Il Sig. Rossini lo interrompe svegliando l'uditorio con un rutto colossale.
Il Sig. Brusolin afferma che il Sig. Rossini e' un suino.
Il Sig. Hitler predica la necessita' di un governo forte che preservi la purezza della razza.
A questo punto il Sig. Polo replica con una sonora pernacchia, molto applaudita dai Sigg. Zoff e Tognazzi.
Scoppia una rissa, per sedare la quale si rende necessario l'uso di lacrimogeni e reparti cinofili.
La spesa sostenuta per la riparazione dei mobili e delle suppellettili e' stata aggiunta sotto la voce "spese straordinarie".
Se ne discutera' durante la prossima assemblea, che si terra' non appena i Sigg. Condomini saranno dimessi dall'Istituto "Paolo Pini" in Mombello.

Cogliamo l'occasione per porgere distinti saluti.

Luca Colombo