zona franca, scopri il web con Luca Accomazzi
libri e articoli in vendita
accomazzi.net

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

Subito

Gruppo

Benvenuto Mac OS 9

Giovedì 11, presso la sede di Apple Italia, un drappello di giornalisti tra cui il sottoscritto ha incontrato Peter Lowe, responsabile marketing di Mac OS in Apple (esiste anche un responsabile tecnico, conosciuto in gergo come "blue meanie"). Lowe sta facendo un giro dei principali paesi d'Europa (sei in sei giorni, poveraccio), per incontrare giornalisti e grandi clienti. Con i primi si occupadella propaganda fide; ascolta i secondi quando gli raccontano che cosa vorrebbero trovare nella prossima versione di Mac OS. Una specie di ambasciatore.

Prevedibilmente, l'incontro è stato interessante soprattutto per i giornalisti non tecnici. Mac OS 9 è un prodotto ancora nuovo ma già conisciuto e ampiamente dissezionato dagli addetti ai lavori. (Tra l'altro, c'era un pezzo mio in proposito su Macworld di ottobre, e ci sarà un approfondimento sul numero di dicembre). In un incontro del genere, però, c'è sempre modo di scoprire qualcosa (per esempio, io ho scoperto che gli americani pronunciano Sherlòck, con l'accento sulla o). Meglio ancora, si può proporre qualche domanda ficcante. Ecco quel che è venuto fuori.

* Mac OS 9 permette di proteggere il nostro calcolatore con una parola d'ordine impartita a voce. Lowe ha rivelato che il Mac tiene aggiornata la registrazione: in questo modo anche se la voce cambia gradualmente (pensate a un adolescente) nessuno resta tagliato fuori.
* Apple ha fornito le specifiche del sistema di crittografia di Mac OS 9 ad alcune terze parti. Ci si può aspettare che ne nascano pacchetti compatibili, per Mac OS 8 e/o per Windows.
* Il pannello di controllo che proteggeva il disco rigido dei PowerBook sotto Mac OS 8 non c'è più in Mac OS 9 e non verrà resuscitato. Apple ha trovato alcune incompatibilità di basso livello, temeva che quella funzionalità compromettesse la sicurezza dei dati sul disco e ha rimosso il codice. Si consiglia di usare il sistema di password globale all'avvio di Mac OS 9.
* Sotto Mac OS 9, il sistema Java può già utilizzare i nomi di file più lunghi di 31 caratteri. Questo è importante perché alcune soluzioni Java nate su Unix hanno bisogno di nomi molto lunghi per funzionare. Finder 9.0 non permette di creare nomi lunghi, ma quando li incontra li riconosce e li rispetta. La prossima versione di Finder verrà rivista per consentirci di introdurre i nomi lunghi.