zona franca, scopri il web con Luca Accomazzi
libri e articoli in vendita
accomazzi.net

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

Subito

Gruppo

Aggiornamento a G4

La questione mi sembra molto mal posta.

Apple è una società con due missioni: costruire calcolatori più veloci dei PC; offrire un sistema operativo più amichevole di Windows. Ne segue, come la notte segue al giorno, che ad Apple non importa nulla di impedire o non impedire. Da sempre, Apple lascia che le terze parti offrano schede acceleratrici. Da sempre quelle schede funzionano male, se volete il parere di un consulente. Non è cambiato nulla.

Cos'è successo davvero? Semplice. Fisicamente, il G4 è indistinguibile dai G3 -- i due processori hanno la stessa piedinatura. Voi non potete montare un motore da Jumbo sulla vostra Ferrari, ma viceversa potete infilare un G4 nello zoccolo del processore del vostro PowerMac G3.

Le due operazioni hanno lo stesso senso (nessuno).

Quando Apple rilasciò i primi G3 blu e bianchi, la sostituzione del processore era possibile e vi lasciava con un computer instabile. Poi Apple ha cambiato il software di sistema, in modo che chi sostituisse il processore si trovasse con un calcolatore che non si avvia. Scopo: minimizzare i costi di supporto.

Voi ci vedete qualcosa di strano? Io no. Il resto è solo un litigio di fine estate, insensato come una discussione al "Processo di Biscardi", destinato a sciogliersi sotto i primi acquazzoni d'autunno.