zona franca, scopri il web con Luca Accomazzi
libri e articoli in vendita
accomazzi.net

Se vuoi iscriverti alla mailing list di Luca Accomazzi inserisci qui la tua mail:

Vuoi ricevere i messaggi immediatamente (50 invii / giorno) o in differita e in gruppo
(due invii / giorno)?

Subito

Gruppo

Unicode 3.0

Noi siamo abituati a dire "facile come l'ABC", ma per un computer gestire un alfabeto non è facilissimo. La A per il vostro calcoltore potrebbe essere diversa dalla A del mio, perché calcolatori diversi usano rappresentazioni interne diverse per le lettere. Apriti cielo, poi, quando bisogna lavorare con alfabeti differenti da quello latino. Provate a scrivere un testo russo usando Word 97 su un PC e passarlo a un Mac con lo stesso identico programma: non leggerete niente.

Non ne ha parlato quasi nessuno, ma l'arrivo della versione 3.0 di Unicode questa settimana è davvero molto importante.

Unicode è uno standard mondiale per rappresentare tutti i simboli di tutti gli alfabeti, usando due byte di spazio per ognuno (nel passato sia usava un solo byte, con l'accezione dei sistemi cinesi, giapponesi e ocreani).

Unicode 3.0 oggi stabilisce un modo standard per rappresentare 10.236 tra simboli alfanumerici standard (come le virgolette tipografiche, la frazione "un mezzo", il pallino ° che usiamo per i gradi) e lettere (quelle usate negli alfabeti più o meno fonetici: latino, cirillico, arabo, ebraico, greco...). Vi aggiunge ben 27.786 ideogrammi che le lingue dove a un singolo segno corrisponde una parola.

E' uno standard "furbo": specifica che cosa accade nei passaggi da maiuscole a minuscole, conosce le idiosincrasie dell'arabo, sa quando e in che modo è possibile andare a capo dopo una parola (non tutte le lingue accettano di spezzare una frase su due righe a uno spazio).

Benvenuto, Unicode 3, c'è un gran bisogno di te. Benvenuto anche se abbiamo fatto un ben povero uso di Unicode 2: mal supportato in Windows, gestito bene da Mac OS anche se sono pochissimi gli applicativi che fanno buon uso di quel supporto...