Newsletter

Il nostro motore per l'invio di email e newsletter spedisce quotidianamente sino a un milione di e-mail per conto dei nostri clienti. Accoda, gestisce i rimbalzi. Tiene traccia di chi apre la mail, vi informa di quali e quante ricadute ci sono state sul vostro sito web dopo ciascuna spedizione. Come sempre, la multilingualità non è un problema.

Nei siti sviluppati da noi potete sempre consentire l’auto-registrazione dei visitatori, chiamandoli a compilare un modulo di informazioni personali prima di consentire loro l’accesso ad alcune aree del vostro sito. I visitatori registrati possono iscriversi e revocare l’iscrizione alla newsletter da soli e, se glielo consentite, possono aggiornare la propria scheda anagrafica.
Potete fare tutto da soli, e gestire i risultati in autonomia, senza coinvolgerci. È tutto così facile che abbiamo deciso di regalare sino a 30.000 invii/mese a tutti i nostri clienti che sottoscrivono il contratto base per ospitalità di sito dinamico.
Show cases

> 4minuti

Il gruppo Uninvest ci ha scelti come fornitore per l'invio della newsletter di 4Miinuti, il quotidiano Free Press. Ogni giorno spediamo tra le 500.000 e le 750.000 copie e gestiamo lo scaricamento del PDF del quotidiano. Internamente, il sistema distingue gli abbonati per provincia di residenza. La casa editrice vende pubblicità localizzata e automaticamente il nostro sistema accoppia ogni spedizione con i banner appropriati per la provincia, gestendo anche la durata del contratto.

Il sistema gestisce anche la disiscrizione automatica -- non solo delle caselle che vengono cancellate dal proprietario, ma anche in seguito a una serie di fallimenti ripetuti. È quel che succede, per esempio, quando una persona smette di consultare la propria posta indefinitamente e la casella di conseguenza si riempie sino a colmarsi; esiste, ma è inutilizzata. Continuare a bersagliarla in questo caso è un puro spreco, e noi non ci proviamo.