Sar-At Everywhere

Le tecnologie web, con il loro basso costo e la capacità di funzionare ovunque, sono una soluzione gestionale spesso perfetta

Accomazzi.net presenta la tecnologia Sar-At Everywhere. La piattaforma Sar-At, nata per il sito web, si espande nel gestionale. Il trattamento di dati sensibili, l'automazione rete vendita, la gestione di clienti e fornitori, da oggi a un costo bassissimo.

Abbiamo gestito siti web di molti milioni di pagine con centinaia di migliaia di visite al mese. Credete dunque che sia difficile per noi gestire le vostre scorte di magazzino? Abbiamo creato una decina di commerci elettronici sul web (il primo, nel 1999), gestendo le carte di credito di migliaia di consumatori. Credete che saremo in difficoltà se ci affidate i vostri dati sensibili alla privacy? Abbiamo sviluppato le nostre prime esperienze nel ramo nel 1994 e possiamo dire che oggi il nostro software dà vita a numerose reti vendita, tra cui quelle di due note multinazionali.

Approfondite alcuni casi concreti in cui, nell'ultimo anno, Sar-At è diventato il gestionale (o parte del gestionale) di aziende di primaria importanza nazionale.

Archivio news

Pagina:   1 2 3 4 5 6 7 

In linea

Applicazioni e siti web

  • Accessorize London

    Sito istituzionale di accessori moda donna dal design semplice e attuale

  • Pneumatici.Garage365

    Nuovo e pratico e-commerce di pneumatici pensato per gli utenti con partita iva e veicoli commerciali.

  • RiPa Trade

    Funzionale e pensato per le imprese. RiPa SpA a braccia aperte verso il b2b

  • Quiltelofafare

    Il sito di un'esperta di Quilt e Patchwork che offre corsi e mette in vendita i suoi prodotti.

  • GIF Club

    Sito riservato alla rete vendita del Gruppo Industriale Formenti

  • Dormire a Cinque Stelle

    I migliori letti d'Italia e un percorso guidato per sceglierli

  • Vini San Michele

    sito della cantina vinicola San Michele di Capriano del Colle, in provincia di Brescia, produttrice da oltre trent'anni di vini DOC di qualità

  • mbeo.ch

    Progetto curato da Marco Beltrametti, responsabile del settore Formazione continua per la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana